Benvenuto del Presidente

Era il 2005 quando l’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) nel continuare a lavorare per accrescere il sapere scientifico, vede l’opportunità di avviare un nuovo percorso per migliorare la conoscenza del vissuto dei pazienti.
Per la prima volta una società scientifica apre la sua casa associativa per accogliere e ascoltare i pazienti.
Nasce così Fondazione AIOM, luogo privilegiato di incontro fra oncologi e pazienti.
Quella felice intuizione di allora ha risposto alla necessità crescente di attingere alle esperienze e ai bisogni dei pazienti al fine di comprendere cosa significa vivere con la malattia sia per il paziente ma anche per i loro familiari o quanti lo accompagnano (caregiver).
L’interazione sistematica fra oncologi e pazienti, o le associazioni loro rappresentanti, è necessaria e opportuna perché consente lo scambio d’informazioni e un dialogo costruttivo per migliorare il percorso di cura e il “prendersi cura”.

Fabrizio Nicolis
Presidente Fondazione AIOM 2016-2019