News

Giornata mondiale contro il cancro il 4 febbraio 2020. Stili di vita e 12 regole per la prevenzione

“I am and I will”: Io sono, io farò. È questo il motto della Giornata Mondiale contro il cancro 2020, con cui viene sottolineata l’importanza dell’impegno individuale nella lotta contro il tumore, con piccoli gesti quotidiani (stili di vita salutari) fino all’impegno all’interno di Associazioni pazienti e al confronto con le Istituzioni.

Fondazione AIOM, punto di riferimento per i pazienti oncologici, per i loro familiari e caregivers, per i cittadini e le Associazioni pazienti al fine di garantire uguale accesso alle forme di prevenzione, diagnosi e terapia, aderisce alla giornata promossa dall’Unione Internazionale Contro il Cancro (UICC), organizzazione non governativa che rappresenta associazioni impegnate nella lotta ai tumori in oltre 160 Paesi.

Una campagna mondiale per creare consapevolezza e fare cultura a proposito di tumori, prevenzione e ricerca scientifica, con l’obiettivo di spingere i governi – così come le singole persone – ad attivarsi e mobilitarsi nella lotta contro il cancro. Uno sforzo che consente di salvare milioni di vite anche grazie a piccole azioni quotidiane.

Ogni anno in Italia circa 150.000 casi di tumore, il 40% del totale, potrebbero essere evitati seguendo uno stile di vita sano: no al fumo, alimentazione corretta e attività fisica costante.


LE 12 REGOLE DELLA PREVENZIONE

  1. Non fumate: il 30% di tutti i tumori è collegato al consumo di tabacco
  2. Non consentite che si fumi a casa vostra
  3. Moderate il consumo di alcol: l’unica vera bevanda indispensabile per l’organismo è l’acqua. È necessario berne almeno 1,5/2 litri al giorno
  4. Seguite una dieta sana ed equilibrata:
    1. consumate regolarmente frutta e verdura (soprattutto crude), legumi, pane, pasta, riso ed altri cereali integrali;
    2. limitate i cibi molto calorici (ricchi di zucchero e di grassi);
    3. evitate le bevande zuccherate;
    4. evitate le carni conservate;
    5. limitate le carni rosse cotte alla brace;
    6. limitate i cibi ricchi di sale.
  5. Praticate attività fisica moderata almeno 5 volte la settimana
  6. Mantenete un peso corporeo sano (l’obesità e l’elevata assunzione di grassi costituiscono importanti fattori di rischio da evitare)
  7. Non utilizzate lampade solari: in questo modo è possibile ridurre il rischio di melanoma e di altri tumori cutanei
  8. Proteggetevi dalle malattie sessualmente trasmissibili: è bene utilizzare sempre il preservativo durante i rapporti
  9. Evitate l’uso di sostanze dopanti: steroidi anabolizzanti comportano un aumento del rischio di tumori, in particolare a fegato, prostata e reni
  10. Fate partecipare i vostri bambini ai programmi di vaccinazione per:
    1. Epatite virale B, per i neonati
    2. Papillomavirus (HPV), per gli adolescenti
  11. Per le donne:
    1. allattare al seno riduce il rischio di cancro: se puoi, allatta il tuo bambino;
    2. la terapia ormonale sostitutiva in post menopausa può aumentare il rischio di tumore.
  12. Partecipate ai programmi di screening organizzati di diagnosi precoce per:
    • Tumori del colon-retto
    • Tumori della mammella
    • Tumori della cervice uterina

Abbiamo bisogno anche del tuo impegno per creare un mondo libero dal cancro