Dove mi curo? Alla scelta dei centri di chirurgia oncologica in Italia

Questa sezione, disponibile online dal primo ottobre 2018, offre ai pazienti e ai cittadini una fotografia delle strutture sanitarie italiane con una rilevante attività di chirurgia oncologica nell’anno 2016.

Prefazione

Il modo più semplice e immediato per caratterizzare l’attività di chirurgia oncologica di un ospedale è rappresentarla attraverso i suoi “numeri”, ovvero i volumi di interventi effettuati in un anno.

E’ da ormai diverso tempo che vengono riportate su giornali e siti internet classifiche nazionali o regionali relative ai volumi di attività chirurgica effettuata nelle diverse strutture sanitarie italiane. Sempre più spesso sono i pazienti e i cittadini a richiedere questo tipo di informazioni, spinti dalla necessità di conoscere ed identificare gli ospedali specializzati nella cura dei tumori.

Sono molte le patologie per le quali le revisioni sistematiche della letteratura hanno confermato le evidenze di associazione tra volumi di attività più alti e migliori esiti delle cure. Queste evidenze valgono anche per il trattamento chirurgico delle patologie oncologiche.

Abbiamo pensato di offrire ai pazienti e ai cittadini una fotografia delle strutture sanitarie italiane con una rilevante attività di chirurgia oncologica. Si tratta della prima pubblicazione di una iniziativa che verrà riproposta ogni anno con dati aggiornati.

Sono stati utilizzati i dati forniti dal Piano Nazionale Esiti (PNE) edizione 2017 dell’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (AGENAS) elaborati sui ricoveri ospedalieri dell’anno 2016.

I dati sono suddivisi per regione e per intervento chirurgico, riportando le classifiche dei centri che effettuano un numero totale di interventi superiore ad una determinata soglia. La soglia chirurgica per ciascuna patologia oncologica è stata individuata da alcune fonti nazionali, come il Decreto Ministeriale 2 aprile 2015 n. 70 (Regolamento recante definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all’assistenza ospedaliera) e, nel caso di assenza di un riferimento nazionale, si è fatto ricorso ad una ricerca nella letteratura internazionale più recente.

Fabrizio Nicolis
Presidente Fondazione AIOM

Volumi Soglia

Volumi Soglia per tipologia di tumore maligno *

Sede del tumore Volume soglia Fonte bibliografica
Polmone 50
  • Agenas Programma Nazionale Esiti (PNE) 2015 – Sintesi dei risultati
  • Amato L et al. Volumi di attività ed esiti delle cure: prove scientifiche in letteratura ed evidenze empiriche in Italia. Epidemiologia & Prevenzione 2017
Mammella 150
  • Decreto Ministeriale 2 aprile 2015 n. 70
  • Amato L et al. Volumi di attività ed esiti delle cure: prove scientifiche in letteratura ed evidenze empiriche in Italia. Epidemiologia & Prevenzione 2017
Esofago 20
  • PDTA di riferimento del carcinoma dell’Esofago e della Giunzione Esofago-Gastrica, Regione Veneto
Stomaco 20
  • Agenas Programma Nazionale Esiti (PNE) 2015 – Sintesi dei risultati
Colon 50
  • Agenas Programma Nazionale Esiti (PNE) 2015 – Sintesi dei risultati
  • Amato L et al. Volumi di attività ed esiti delle cure: prove scientifiche in letteratura ed evidenze empiriche in Italia. Epidemiologia & Prevenzione 2017
Retto 20
  • Link KH et al. Minimum Volume Discussion in the Treatment of Colon and Rectal Cancer: A Review of the Current Status and Relevance of Surgeon and Hospital Volume regarding Result Quality and the Impact on Health Economics. Visceral Medicine 2017
Fegato 40
  • OncoGuida 2014
Pancreas 20
  • OncoGuida 2014
Colecisti 10
Rene 20
  • Documento intersocietario AIOM, AIRB, AIRO, AURO, CIPOMO, SIU, SIUrO – Progetto Team Multidisciplinare Uro-Oncologico (2017)
Vescica 20
  • Documento intersocietario AIOM, AIRB, AIRO, AURO, CIPOMO, SIU, SIUrO – Progetto Team Multidisciplinare Uro-Oncologico (2017)**
Prostata 50
  • Documento intersocietario AIOM, AIRB, AIRO, AURO, CIPOMO, SIU, SIUrO – Progetto Team Multidisciplinare Uro-Oncologico (2017)
  • Amato L et al. Volumi di attività ed esiti delle cure: prove scientifiche in letteratura ed evidenze empiriche in Italia. Epidemiologia & Prevenzione 2017
Utero 25
  • OncoGuida 2014
Tiroide 35
  • OncoGuida 2014
Laringe 20
Cervello SNC § 50
  • OncoGuida 2014

Note

* All’interno del Programma Nazionale Esiti non sono considerati gli interventi chirurgici per alcune categorie di tumori maligni, quali ad esempio: tumori dell’apparato muscolo-scheletrico, tumori del sistema linfo-emopoietico, tumori del testicolo, tumori della cute e melanomi. I volumi sono riferiti alla struttura ospedaliera e non alla singola unità operativa.

** La soglia stabilita nel documento fa riferimento alla procedura chirurgica di cistectomia radicale, mentre il volume calcolato dal Programma Nazionale Esiti tiene conto anche delle cistectomie parziali, oltre alle radicali

§ Nell’indicatore di volume del Programma Nazionale Esiti vengono conteggiati anche gli interventi di asportazione dei tumori benigni del cervello (es. meningiomi), oltre ai tumori maligni

Bibliografia

 


Clicca sulla regione desiderata
per accedere alle informazioni:

In alternativa clicca sul pulsante della regione desiderata:

AbruzzoBasilicataCalabriaCampaniaEmilia RomagnaFriuli Venezia GiuliaLazioLiguriaLombardiaMarcheMolisePiemontePugliaSardegnaSiciliaToscanaTrentino Alto AdigeUmbriaValle d'Aosta Veneto